giovedì 13 luglio 2017

Frida Kahlo

Vorrei essere ciò che ho voglia di essere
dietro il sipario della follia: 
mi occuperei dei fiori per tutto il giorno; 
dipingerei il dolore, l’amore e la tenerezza, riderei di tutto cuore dell’idiozia degli altri e tutti direbbero: 
poverina, è matta. (Soprattutto, riderei di me.) 
Costruirei un mondo che, finché vivessi,
andrebbe d’accordo con tutti i mondi.
Frida Kahlo