venerdì 4 agosto 2017

Tre volte all'alba

Aveva qualcosa di speciale?”
“Tutto. C'è solo lui al mondo.”
“Cioè?”
“Non c'è nessuno come lui.”
“Dov'è adesso?”
“Non con me.”
“Perché?”
“Lasci perdere.”
“Non l'amava?”
“Oh sì che mi amava.”
“E allora?”
“Abbiamo fatto un sacco di casino.”
“Tipo?”
“Non capirebbe.”
“Perché?”
“Ha idea di cosa significhi essere pazzo di qualcuno?”
“Temo di no.”
“Ecco.

Tre volte all'alba - Alessandro Baricco