venerdì 11 agosto 2017

Guy de Maupassant

Si svegliò di buon'ora, come ci si sveglia nei giorni della speranza o del dolore, e, balzando giù dal letto, andò ad aprire la finestra per bersi una gran tazza d'aria, come diceva.
Guy de Maupassant,  Bel-Ami