sabato 25 febbraio 2017

Giuseppe Ungaretti

"Vedremo il nostro amore reclinarsi
come sera"
— Giuseppe Ungaretti, verso estratto da Giugno