giovedì 5 gennaio 2017

Fernando Pessoa

"Certe ferite intime contengono qualcosa di talmente sottile e profondo, che non sappiamo distinguere se sono dell'anima o del corpo, se sono il malessere di sentire la futilità della vita, o il disturbo di qualche cavità organica - stomaco, fegato, o cervello .”
— Fernando Pessoa