sabato 15 ottobre 2016

Italo Calvino

Ora ci rincorriamo, giochiamo a denti stretti. L’amore, ecco l’amore uno dell’altra, una voglia di graffi e morsi l’uno dell’altra, pugni anche, sulle spalle, poi un bacio stanchissimo: l’amore.
Prima che tu dica pronto, Italo Calvino