sabato 24 settembre 2016

Alessandro D'Avenia

«Diceva un classico antico che “nutre la mente soltanto ciò che la rallegra”, per questo sono convinto che non vi serva una scuola divertente, ma una scuola interessante, perché la mente e il cuore si rallegrano quando sono afferrati dalla bellezza.» 
(Alessandro D'Avenia, la Stampa)