mercoledì 26 febbraio 2014

Andrea Camilleri

"Bisognerebbe far capire che andare a teatro o leggere un libro non è un passatempo: in realtà è anche un passatempo se vogliamo, ma è anche qualcosa di più, cioè a dire un crescere da uomini, da cittadini, un capire il mondo, un conoscere l'infinita quantità di cose che ignoriamo, cioè un continuo arricchimento".
- Lettera aperta di Andrea Camilleri

Dacia Maraini

In Italia la cultura dovrebbe essere trattata come altrove trattano i loro beni maggiori. Il nostro petrolio è la cultura, quindi andrebbe difesa, coltivata e andrebbero fatti degli investimenti. Parlo ovviamente di territorio, ambiente, paesaggio, delle città, delle architetture, dei musei.
Dacia Maraini
 


Ray Bradbury

Ogni giorno della tua vita leggi poesie. La poesia è buona perchè esercita muscoli che non usi abbastanza spesso. La poesia espande i sensi e li riporta a condizioni primordiali. Fai sì che tu ti renda conto del tuo naso, del tuo occhio, del tuo orecchio, della tua lingua, della tua mano. E, dopo tutto, la poesia è metafora compatta e similitudine. Tali metafore, come i fiori di carta giapponesi possono espandersi all’esterno in forme gigantesche."
—Ray Bradbury, da “Lo zen nell’arte della scrittura”


Umberto Galimberti

“Apocalisse (dal greco apo-kalypto) vuol dire “togliere il velo” “svelare quel che era nascosto”. E quest’opera di verità la stanno facendo i giovani, per farci sapere che mondo abbiamo creato per loro.
Un mondo senza sogni, un mondo senza desideri che abbiamo estinto ogni volta che davamo loro una cosa prima ancora che la desiderassero.”
— Umberto Galimberti

Dario Fo

Fermare la diffusione del sapere è uno strumento di controllo per il potere perché conoscere è saper leggere, interpretare, verificare di persona e non fidarsi di quello che ti dicono. La conoscenza ti fa dubitare. Soprattutto del potere. Di ogni potere.
- Dario Fo

Sabina Guzzanti

La cultura è gioia, è ricerca della libertà, il contrario di cultura non è ignoranza perché ci sono delle persone ignoranti che danno un contributo al mondo importantissimo, non è sapere le cose che ci rende colti.. il contrario di cultura è la tristezza: tagliano la cultura perché ci vogliono tristi, in questo modo il potere ci controlla, con la tristezza, con la depressione e la cultura è un mezzo per combatterla!
- Sabina Guzzanti





Paco de Lucia


                       Sara Baras e Paco de Lucia

Eduardo Galeano

Sul muro di un locale di Madrid c'è un cartello che dice: E' PROIBITO IL CANTO FLAMENCO. Sul muro dell'aeroporto di Rio de  Janeiro c'è un cartello che dice: E' PROIBITO GIOCARE CON I CARRELLI PORTAVALIGIE. Il che vuol dire che c'è ancora gente che canta e c'è ancora gente che gioca.
-Eduardo Galeano, "Parole in cammino"

Pink Floyd:grande mostra a Milano

Verrà inaugurata il 19 settembre a Milano presso La Fabbrica del Vapore la mostra multisensoriale " The Pink Floyd Exhibition - Their mortal remains", che racconta attraverso un percorso audiovisivo la storia dei mitici Pink Floyd, dagli esordi ai giorni nostri: oltre 300 oggetti in esposizione, raccolti in oltre 40 anni di carriera. La retrospettiva è stata organizzata con la partecipazione diretta di David Gilmour, Nick Mason e Roger Waters e sarà curata da Aubrey Powell, confondatore dello studio di design Hipgnosis  con Storm Thorgerson e Peter Christopherson.

Paco de Lucia

Mi piacerebbe avere gli attributi per cantare, ma sono sempre stato timido e felice di nascondermi dietro la mia chitarra.
Paco de Lucia






R.I.P, Paco.....

E' morto ieri stroncato da un infarto mentre si trovava in una spiaggia di Cancùn  in Messico - a soli 66 anni -  Paco de Lucìa, il chitarrista di flamenco più amato al mondo.

Buon compleanno a Daniele Vicari!


Auguri di buon compleanno al grande regista e sceneggiatore Daniele Vicari, nato a Collegiove in provincia di Rieti il 26 febbraio 1967.

Victor Hugo


Victor Hugo e la sua famiglia fotografati davanti all' Hauteville House, la dimora dello scrittore durante il periodo di esilio a Guernesey. Oggi la casa è  diventata un museo.


Victor Hugo (Besançon, 26 febbraio 1802 – Parigi, 22 maggio 1885)

Una delle magnanimità delle donne è cedere. L'amore giunto all'altezza in cui è assoluto, si combina con non so quale accecamento del pudore. Ma quanti pericoli correte, o anime nobili!Spesso voi date il cuore, noi prendiamo il corpo. Il cuore vi rimane, e voi lo guardate fremendo nell'ombra. L'amore non ha mezzi termini; o perde, o salva. Tutto il destino umano è questo dilemma. Questo dilemma, perdita o salvezza, non c'è fatalità che lo ponga più inesorabile dell'amore. L'amore è vita, quando non è la morte. Culla e anche sepolcro. Lo stesso sentimento dice sì e no al cuore umano.
- Victor Hugo, I miserabili

Vitctor Hugo

Niente eguaglia la timidezza dell'ignoranza se non la sua temerità. Quando l'ignoranza si mette a osare, essa ha in sé una bussola. Quella bussola è l'intuizione del vero, più chiara talvolta in uno spirito semplice che in uno spirito complicato. L'ignoranza è una fantasticheria e la fantasticheria curiosa è una forza. Sapere, a volte sconcerta e spesso sconsiglia
Victor Hugo, I lavoratori del mare
                                              La piovra , acquerello di Hugo (1866)