sabato 3 maggio 2014

Il mito di Audrey Hepburn

Richard Avedon disse di Audrey Hepburn: "Sono e sarò sempre sconvolto dalla presenza di Audrey Hepburn di fronte al mio obiettivo. Non mi è possibile migliorarla. E' lei e basta, ed è sempre lì. Posso solo registrarla, non mi è possibile interpretarla. Non è possibile renderla superiore a ciò che lei è già. E' come se fosse riuscita a realizzare in sè stessa il suo più perfetto ritratto."