giovedì 8 maggio 2014

Cristina Comencini

Nelle storie si comincia sempre dall'inizio, invece è un errore. Bisogna conoscere prima il punto di arrivo e poi scorticare progressivamente gli strati di pelle di cui è fatta una vita.
[Cristina Comencini, Matrioska, Feltrinelli]